BIENNIO DI ARTE DEL MOVIMENTO EUVE

“Credi che il tuo movimento e il tuo spazio siano importanti e vuoi dar loro nuovo senso e qualità? “

“Senti che vuoi cambiare qualcosa nella tua vita e nel tuo modo di interagire col mondo?“

Il movimento è fondamentale per la vita

Spesso lo diamo per scontato, così come la qualità dello spazio in cui viviamo, ma comprendiamo sempre più che non è così.

A quale movimento facciamo riferimento?

A quello che, in un mondo in continuo cambiamento e interrelazione, ci permette di creare un equilibrio dinamico mai uguale a se stesso, che sviluppa il Ben-Essere proprio e del contesto sociale o lavorativo in cui operiamo.

Il biennio di arte del movimento che proponiamo vuole far emergere le tue capacità creative per muoverti coscientemente nel flusso degli eventi. Cosicché tu possa cogliere i segnali che giungono dall’esterno e le tue migliori potenzialità di sviluppo, individuali e sociali, possano manifestarsi e diventare una risorsa.

Perché ora?

Andiamo incontro all’uso della tecnologia sempre più spinto e abbiamo bisogno di controbilanciare questa tendenza coltivando quell’elemento umano che ci permette di creare il nuovo – qualcosa che altrimenti non ci sarebbe e di crearlo con senso morale.

Allora non possiamo permetterci di perdere questa competenza, per sviluppare un futuro fatto non solo di programmi e codici predefiniti, ma di creatività, valori, cultura e relazioni.

Per chi

Il Biennio è aperto a tutti. È particolarmente adatto a studenti e a chi lavora a contatto con persone, come insegnanti, terapeuti, artisti, organizzatori. Il percorso può essere anche un ottimo ampliamento e approfondimento della propria formazione di movimento ad esempio per sportivi, danzatori, attori.

Esso è pensato per fornire strumenti personali e di azione nel sociale, con i quali la persona può nutrire l’ambito in cui già opera.
Non da ultimo è un approccio innovativo ad un percorso di crescita personale e autoconoscenza.

L’iniziativa è in cooperazione con l’Alanus Hochschule (DE) e con la Sezione di Arti musicali e della Parola del Goetheanum di Dornach (CH). Il Biennio di Arte del movimento trova spazio all’interno delle proposte culturali e artistiche promosse dal Laboratorio Harmònia con sede al Centro Civico Canevon a Marghera Venezia.

Al termine del Biennio sarà rilasciato un attestato. A seguito di questo sarà possibile:

• verificare, attraverso un esame valutativo, il livello raggiunto in Euritmia e proseguire nella formazione presso la nostra Accademia o presso altro ente di Formazione di Euritmia accreditato, sino al conseguimento del diploma.

• proseguire la formazione di Spacial Dynamics® (due ulteriori anni) al termine dei quali, previo esame, si potrà conseguire il diploma di livello 1 di Spacial Dynamics®

• conseguire il diploma di Ginnastica Bothmer®, a seguito di un ulteriore corso di approfondimento e dopo aver completato il livello 1 di Spacial Dynamics® (diploma rilasciato dallo Spacial Dynamics® Institute).

L’approccio al movimento che viene proposto è artistico, di consapevolezza e di integrazione di piani diversi, alla riscoperta dell’unitarietà dell’essere umano e della sua integrazione col mondo.

Le 3 discipline principali del percorso biennale sono:

L’Euritmia disciplina artistica che porta a manifestazione l’essenza e l’energia del suono, del linguaggio, della musica. L’Euritmia integra in modo armonico il movimento esteriore con quello emotivo e con quello intenzionale, fino a creare le capacità di portare in assonanza intenzioni, sentimenti e azioni sul piano individuale e negli organismi sociali.

La Spacial Dynamics® Tutto ciò che si pensa o crea comincia con un cambio del proprio spazio. Lo spazio è un catalizzatore nascosto di tutti i movimenti e cambiamenti. La Spacial Dynamics® studia la relazione fluida tra l’essere umano e lo spazio che lo circonda. Insegna come ottimizzare tale relazione. Si impara a dare a questo spazio direzione e dinamica. Ci si muove allora con maggior naturalezza, bellezza e coscienza.

La Ginnastica Bothmer® è una disciplina che permette di trovare una giusta relazione tra la corporeità dell’essere umano e le dimensioni dello spazio, tale da permettere all’individualità di afferrarsi con maggiore forza e pienezza. Nata per venire incontro alle esigenze di bambini e ragazzi nelle diverse fasi di crescita, manifesta la propria grande efficacia anche nell’età adulta.

Il percorso è sostenuto anche da attività artistiche quali Arte della Parola e Musica, da elementi di conoscenza sull’antropologia della persona e dell’organismo sociale e si avvale anche della Teoria U di O. Sharmer.

IL COSTO

Il costo del Biennio è di € 2.000 annuali.

DOCENTI PRINCIPALI

Roberta Tubia Euritmia
Teresa Mazzei Euritmia sociale/aziendale
Laura Pallavicini Euritmia
Cristina Dal Zio Euritmia, Spacial Dynamics® e Ginnastica Bothmer®
Enrica Dal Zio Arte della parola e teatro
Juri Lanzini Teoria musicale, preparazione vocale e coro
Jaimen McMillan Spacial Dynamics® e Ginnastica Bothmer®
Christina Spitta Spacial Dynamics® e Ginnastica Bothmer®
Bernard Thiry Spacial Dynamics® e Ginnastica Bothmer®

LUOGO

presso “Il Canevon” via J.del Cassero,4 Malcontenta-Venezia

Fatta salva la necessità di proporre sedi ritenute più idonee e comunicate con debito anticipo.

DURATA

Il percorso ha una durata biennale di 10 fine settimana (dal venerdì alla domenica) e 2 settimane intensive all’anno.

SEMINARIO DI INIZIO BIENNIO 12 – 17 LUGLIO 2021

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

© Copyright - Accademia Europea Euritmia Venezia | Sito web realizzato: Studio grafico Panpepato - Venezia - Milano - Asti