L’ACCADEMIA

L’Accademia Europea di Euritmia Venezia – EUVE è un luogo di formazione che offre  strumenti per dispiegare il proprio potenziale e sviluppare competenze atte ad operare concretamente in ambito personale, sociale, educativo, attraverso la valorizzazione del movimento e dell’arte.

Nasce nel 2014 dall’esigenza di creare un centro di formazione professionale nel campo del movimento e in particolare dell’Euritmia.

L’Accademia EUVE è stata la naturale conseguenza di un’attività decennale concretizzatasi in molteplici iniziative e possibilità di sperimentare l’Euritmia a Venezia e dintorni e da cui è fiorita un’ampia rete di fruttuose relazioni culturali ed umane, sia sul territorio che a livello nazionale e internazionale.

Queste sono state il solido sostegno che ha permesso la realizzazione della formazione e lo stimolo a guardare ad un progetto che avesse una ricaduta ampia, con lo sguardo rivolto verso il futuro, attraverso la formazione di persone che potessero anche con l’Euritmia, creare un nuovo modo di muoversi e di relazionarsi con un ideale di socialità più sana ed umana.

La sua storia

Nella primavera del 2014 alcuni professionisti della musica e giovani chiedono a Cristina Dal Zio di aprire una formazione di Euritmia nel veneziano.
L’idea comincia a prendere forma e viene sostenuta sia dall’Associazione Laboratorio Harmònia di Marghera e dall’Associazione Artemisia di Padova, dove erano già attivi diversi corsi di Euritmia, che dalla Sezione delle Arti recitative e Musicali della Libera Università di Scienza dello Spirito del Goetheanum a Dornach (CH). Quest’ultima accompagna la nascita del progetto mettendo a disposizione tutta la propria competenza come responsabile della supervisione delle formazioni di Euritmia a livello mondiale.
A settembre 2014 parte il primo anno di Formazione di Euritmia EUVE.
La formazione si sviluppa in quattro anni, con un impegno costante in diversi giorni alla settimana, nei week-end e attraverso settimane intensive. Il Collegio docenti è formato da Cristina Dal Zio, Gia Van den Akker e Roberta Tubia per l’Euritmia, da Enrica Dal Zio per l´Arte della Parola e il teatro, da Stefania Visentin per le materie musicali e l’accompagnamento dell’Euritmia musicale; per la preparazione vocale Nicola Ardolino e Maria Chiara Ardolino, infine Paola Forasacco per le materie teoriche e lavoro biografico. Diversi docenti esterni, anche provenienti da altri paesi, quali Carina Schmid, Jaimen McMillan, Gabriella Fossati, Luca Sermoneta e Liesbeth Bisterbosch hanno portato significativi contributi nella formazione EUVE.

A settembre 2015 viene attivato, a fianco della formazione, anche un Corso Propedeutico aperto a chi è interessato ad una esperienza di movimento per la propria crescita personale e vuole approfondire l’arte dell’Euritmia.
In questo percorso si sperimentano le principali materie proposte nella formazione di Euritmia EUVE.

L’Accademia EUVE, fin dall’inizio, si è data una forma organizzativa particolare affinché le sue attività potessero essere una risorsa anche per il territorio: alcuni week-end sono stati aperti al pubblico per dar modo a più persone possibile di godere di queste opportunità di movimento armonico, artistico e di crescita personale; sono stati anche proposti seminari, spettacoli, performances, corsi, stages, con cui l’Accademia è entrata in relazione e dialogo con le realtà circostanti e con centinaia di persone.

Nel 2018 è stato attivato il Biennio di Arte del Movimento, che raccoglie la domanda di alcuni studenti e l’esperienza positiva fatta nella Formazione di Euritmia e del Corso Propedeutico con l’inserimento della Spacial Dynamics® e della Ginnastica Bothmer®  nel progetto formativo. Il Biennio, strutturato in diversi fine settimana e in settimane intensive, dà la possibilità di sviluppare delle basi a 360° nel campo del movimento, specialmente attraverso l’ Euritmia, la Spacial Dynamics® e la Ginnastica Bothmer®.. Al suo termine lo studente può scegliere  di inserirsi nella Formazione di Euritmia, previo un esame valutativo, secondo il livello raggiunto e/o proseguire la Formazione di Spacial Dynamics®.

Nel 2019 il primo gruppo di studenti ha concluso la formazione, ottenendo un diploma, riconosciuto a livello internazionale, che ha permesso ad alcuni di loro di trovare un immediato sbocco lavorativo. La formazione non ha però esaurito la sua funzione con il diploma, ma continua a proporre aggiornamenti, approfondimenti e coaching  per gli euritmisti diplomati anche in collaborazione con l’altra formazione di Euritmia presente in Italia, “Gli amici dell’Euritmia” di Roma.

A dicembre 2019 il primo Biennio  di Arte del Movimento terminerà e gli studenti potranno proseguire a gennaio 2020 con la formazione di Euritmia.

L’esperienza fatta negli ultimi anni ha suggerito una riformulazione della struttura del percorso di formazione, che è stato integrato con tutti gli elementi di ricerca più avanzati realizzati nella formazione già conclusa.
La formazione proposta è a tempo part-time e si svolgerà in cinque anni e mezzo, strutturata nei fine settimana e in blocchi di settimane intensive.
Non è un caso che l’Accademia EUVE sia nata a Venezia, città mobile ed elastica per eccellenza.

Photo Gallery

Clicca sulle foto per visualizzare l’ingrandimento

© Copyright - Accademia Europea Euritmia Venezia | Sito web realizzato: Studio grafico Panpepato - Venezia - Milano - Asti